top of page

ma è vero che i peptidi di collagene penetrano ?

Tante di voi dicono " no, mi hanno detto che il collagene non può penetrare . Invece la risposta è SI ..


Ho pensato , quindi di pubblicare questa ricerca . Sono Elena e mi trovate al 3397836092 e trovate tutto pubblicato qui https://platinium.wellu.eu


RICERCA E PROF. ANDRZEJ FRYDRYCHOWSKI

1. Stima delle proprietà biologiche del collagene ittico in uno studio sperimentale in vitro. Aleksandra Kuzan, Anna Smulczyńska-Demel, Agnieszka Chwiłkowska, Jolanta Saczko, Andrzej Frydrychowski, Marzena Dominiak.


Introduzione: Le fonti principali di collagene medico sono la carne di maiale, la pelle di vitello e le ossa. Attualmente sono in corso ricerche su fonti alternative di collagene attivo molto più sicure, principalmente da organismi acquatici. Il collagene attivo e i suoi FCP (peptidi di collagene di pesce) sono già stati estratti dalla pelle di salmone, Oreochromis niloticus, Ophiodon elongatus, squalo, carpa argentata e anche meduse.


Obiettivi: Lo scopo di questo studio è valutare l'effetto del collagene della pelle di pesce sui fibroblasti gengivali umani. La citotossicità della nuova preparazione e l'induzione del collagene endogeno sono state valutate utilizzando collagene derivato dalla pelle di pesce.


Materiale e metodi: Il collagene ittico è stato estratto dalla pelle della carpa argentata a 16 gradi Celsius. Per confrontare la biocompatibilità e la produzione di collagene endogeno, è stata ordinata una membrana Geistlich Bio-Gide® presso Geistlich Biomaterials (Geistich AG, Wolhusen, Svizzera). I fibroblasti umani sono stati coltivati secondo Saczko.

I fibroblasti sono stati trattati per 96 ore con l'1,0%, lo 0,5% e lo 0,1% della preparazione sperimentale di collagene per indurre la produzione di collagene endogeno. Per misurare la quantità di collagene è stato utilizzato il test Sircol.


La vitalità cellulare è stata valutata misurando l'attività mitocondriale nel saggio MTT dopo 24 ore e poi dopo 24 ore di incubazione con il preparato sperimentale di collagene. L'analisi qualitativa è stata eseguita mediante colorazione immunocitochimica del collagene di tipo I e III.


Risultati: I preparati di collagene di pesce non sono citotossici a concentrazioni inferiori all'1%. Le cellule coltivate in presenza di questo preparato presentano un'elevata quantità di collagene endogeno, paragonabile a quella del controllo. Nel caso del collagene suino, si è registrata una riduzione fino all'83% della produzione di collagene endogeno e una riduzione della vitalità cellulare fino al 69%.


Conclusioni: Il nostro studio ha dimostrato che il collagene sperimentale ittico è un prodotto innovativo in grado di indurre l'espressione del collagene endogeno nei fibroblasti.

2. Identificazione di piccoli peptidi di estratti di collagene acido dalla pelle della carpa argentata e loro rilevanza terapeutica, Diana Wojtkowiak, Andrzej F Frydrychowski, Jakub Hadzik, Marzena Dominiak.


Introduzione: Le tecniche a bassa temperatura sono utilizzate per estrarre il collagene dalla pelle dei pesci a scopo cosmetico, per evitare la denaturazione delle proteine. Questi estratti contengono collagene con una struttura a tripla elica conservata, oltre a una serie di altre proteine.


Obiettivi: Lo scopo di questo studio è stato quello di esaminare gli estratti di collagene della pelle della carpa argentata per verificare la presenza di peptidi di piccole molecole.


Materiali e metodi: La cromatografia liquida-spettrometria di massa (HPLC-MS) è stata eseguita per analizzare gli estratti di collagene dalla pelle della carpa argentata per verificare la presenza di peptidi di piccole molecole.


Risultati: Negli estratti di collagene analizzati dalla pelle della carpa argentata è stato rilevato un gran numero di peptidi diversi. Tra i peptidi più piccoli, quelli di lunghezza compresa tra 7 e 29 aminoacidi derivati dalle seguenti proteine erano più abbondanti: collagene Iα1, collagene Iα2, collagene Iα3, collagene VIα3, decorina, lumicano, istone H2A, istone H2B e istone H4.


Conclusioni: Questo studio ha dimostrato che, oltre alle proteine di collagene ad alto peso molecolare, gli estratti di collagene acido estratti dalla pelle di carpa argentata a temperature fino a 16°C contengono anche quantità significative di piccoli peptidi di lunghezza compresa tra 7 e 29 aminoacidi. Si può quindi prevedere che l'uso di questi peptidi possa avere effetti clinici benefici nei pazienti che necessitano di un trattamento ricostruttivo.


Parole chiave: HPLC-MS/MS; collagene; istoni; matrichine; peptidi della pelle di carpa argentata.







Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación

Post in evidenza

Post recenti

Archivio

Cerca per tag

Non ci sono ancora tag.

Seguici

  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page